Questo sito utilizza i cookies per consentirti la migliore navigazione. Il sito é impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookies. Se si continua a navigare sul presente sito, si accetta il nostro utilizzo dei cookies.
Istruzioni per l'uso
1.
Se non sei ancora registrato fallo subito
2.
Compila la scheda di registrazione e i codici degli assegni in tue mani
3.
Ricerca la tua prossima vacanza
4.
Fai la tua richiesta di preventivo gratuita
5.
Tocca con mano quanto hai risparmiato con gli assegni
  • minislide01
  • minislide02
  • minislide03
  • minislide04
  • minislide05
  • minislide06
  • minislide07
  • minislide08

Alla scoperta di Dumbo, Brooklyn (NY)

Dumbo

Assegno Vacanze Etico vi presenta Dumbo, il quartiere dall'aria antica e bohemien, in continuo fermento, dove potrete godere di uno splendido panorama di Manhattan e del ponte di Brooklyn.


Categorie: Reportage di viaggio

Down Under the Manhattan Bridge Overpass

Dumbo  Dumbo  Dumbo 

 

Il quartiere DUMBO (Down Under the Manhattan Bridge Overpass) si trova da un lato tra il Manhattan Bridge e il ponte di Brooklyn e dall’altro tra la zona ad est del Manhattan Bridge e il Vinegar Hill. 

A Dumbo si respira un'aria antica, da vecchia città industriale con le strade di ciottoli e gli edifici che una volta erano zuccherifici e fonderie di ferro e ottone. Fu la casa di alcune delle più importanti aziende industriali della fine dell'Ottocento e i primi del Novecento, tra cui Fratelli Arbuckle (caffè e zucchero), JW Masury & Son (vernice), Robert Gair (scatole di carta), Bliss EW (macchine), e Brillo (lana di vetro).


Dopo anni di abbandono, negli anni '70 il quartiere ha iniziato a popolarsi, grazie agli artisti, i quali determinavano un'atmosfera in continuo fermento, questo grazie alla possibilità di pagare affitti bassi. Con il richiamo dei turisti e quindi con la crescita dell'interesse verso Dumbo, il quartiere ora sta vivendo una fase di crescita e ricchezza che ha fatto aumentare gli affitti stessi, ma gli artisti restano a caratterizzare il luogo.

 

Tuttavia questi cambiamenti non hanno mutato lo spirito bohemien che caratterizza la vita del quartiere e la forte spinta sperimentale che lo contraddistingue. Vecchi magazzini, ex cartiere, sono diventati laboratori artigianali, loft in cui allestire teatri di posa, spazi fotografici, mostre, happening, performance, sfilate per mostrare il risultato dell’estro degli artisti che abitano a Dumbo, dai geni del multimediale a quelli del design.

 

Gli abitanti però non sono soltanto giovani, ma anche molte famiglie scelgono Dumbo per vivere, considerata l'alta la qualità della vita, per la quiete che vi si trova, per il grande parco Brooklyn Bridge Park con un'area destinata ai bambini. Non ci sono ancora scuole a Dumbo ma a circa 10 minuti di distanza si trovano sia quelle pubbliche che le private.

L'atmosfera di Dumbo

 

Da Fulton Ferry e dall’Empire-Fulton State Park si gode un panorama splendido di Manhattan e del ponte di Brooklyn. Questi luoghi, oltre all’architettura industriale stile Vecchio Continente dei magazzini, fanno di Dumbo un set privilegiato per diverse famose serie televisive americane, quali Law & Order e Sex and the City.

 

Numerosi sono i ristoranti che ospitano i turisti in visita, molti di questi fanno la fila per una pizza da Grimaldi, altri per il dessert da Brooklyn Ice Cream, per una cioccolata calda leggendaria si va da Jacques Torres Chocolate o all'elegante River Cafè.

 

I muri di Dumbo sono stati visitati anche dalle famose e preziose bombolette spray del graffittaro Bansky, nel quartiere non mancano inoltre guerre tra writers a suon di vernici sui muri.

 

Dove si trova?

 

Per saperne di più:

 

News